La Zona Coloniale



Proclamata dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanitá” nel 1990, la Zona Coloniale é il centro storico della capitale Santo Domingo. Turisticamente parlando, é la zona piú visitata della cittá.

Durante il giorno, consiglio di visitare innanzi tutto il Conde, unica zona pedonale di tutta la cittá. Particolarmente colorata e rumorosa, la “calle” del Conde é il luogo adatto per comprare un qualche regaluccio ad amici e parenti, o per bere un drink od un caffé pensando di trovarsi immersi nel XVII° secolo.

Tanto di giorno, como di notte, diventa indispensabile passare per la Plaza de España, dove vi si trovano alcuni ristoranti storici come Pat’e Palo o El Museo Del Jamón, o discoteche come Atarazana 9, a pochi passi dall’appena menzionata piazza.

Tornando ai regali, fate un giretto al Mercado Modelo... un vero e proprio mercato dove potrete trovare ogni tipo di prodotto tipico, quadri naif, statuette, collane in ambar e larimar, sigari, ecc.

La Zona Coloniale da comunque quel pizzico di senso storico e culturale ad un turismo generalmente riconosciuto internazionalemente per le spiagge ed il clima caraibico. Se vi stufate di bruciacchiarvi sotto il sole cocente, vale la pena visitare la capitale, cominciando proprio con il suo centro storico per eccellenza.