La penisola di Samaná e lo spettacolo delle balene.



A mio avviso, uno degli spettacoli naturali da non perdere per chi viene a far turismo in Repubblica Dominicana.

La penisola di Samaná é sicuramente uno dei destini turistici piú affascinanti del paese, grazie a bellissimi paesaggi ed all’affascinante spettacolo delle balene “jorobadas”, da vedere tra metá gennaio e metá marzo, epoca nella quale si riproducono.

Circa 3,000 balene jorobadas, con l’inizio dell’inverno, cominciano una lunga traversata che parte dai mari del nord, fino ad arrivare nelle calde acque dei caraibi. É possibile dunque essere testimoni di uno spettacolo davvero impressionante, dove i maschi di questa specie, con la finalitá di accoppiarsi, cominciano a compiere affascinanti salti fuori dall’acqua... evento davvero spettacolare se si considerano le dimensioni ed il peso di questi mammiferi...

Consiglio di includere, in un’eventuale escursione per vedere le balene, anche una visita all’isola di Cayo Levantado (davvero bella... in pieno stile Isola dei Famosi... hotel a parte...) e la riserva naturale di Los Haitises, dove é possibile ammirare bellissimi esemplari di flora e fauna, oltre che le grotte degli antichi abitanti dell’isola, i Tainos. Tutto ció é possibile se si é vicini alla penisola. Partendo da localitá distanti, uno dei tre destini da visitare diventerebbe di troppo in termini di tempo (anche se meritano tutti e tre!).

PARQUE DE LOS HAITISES



ISOLA DI CAYO LEVANTADO